CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

ANNO 2019

VIDEO TUTORIAL

OTTOBRE 2019: AL VIA LA SECONDA RILEVAZIONE DEL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI.

ECCO COSA DOVRANNO FARE LE FAMIGLIE CHE ABITANO A FANO.

Se dal 1° ottobre trovaste del materiale con il logo dell’Istat nella cassetta delle lettere, fate particolare attenzione. Non si tratta di semplice materiale informativo, ma di un avviso importante per comunicarvi che la vostra famiglia fa parte del campione scelto dall’Istat per rispondere al Questionario del Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni 2019.

Come nell’anno 2018, infatti, anche quest’anno il Comune di Fano partecipa al Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni, censimento che prevede due tipi di rilevazioni e che coinvolge NON TUTTE LE FAMIGLIE, MA SOLO UN “CAMPIONE” DI ESSE.

Due saranno i tipi di campionamento:

Rilevazione Areale: le famiglie che dovranno compilare il questionario verranno contattate direttamente da un rilevatore munito di tesserino identificativo e tablet, che dal 1 al 9 ottobre 2019 effettuerà una ricognizione del territorio campionato affiggendo locandine sui portoni o inserendo degli avvisi nelle cassette postali per poi mettersi in contatto con le famiglie e concordare un appuntamento per la compilazione del Questionario.

Rilevazione da Lista: le famiglie riceveranno tramite la posta, una lettera da parte dell’Istat con tutte le informazioni per la compilazione del questionario, che potrà essere effettuata on-line in autonomia o recandosi al Centro Comunale di Rilevazione in Via San Francesco, 76/78 (accesso dal Cortile interno della sede comunale), aperto dal 7 ottobre 2019 al 18 dicembre 2019 nei giorni di lunedì e mercoledì, dalle 15.00 alle 17.30 (tel. 0721-887239-336).

Pertanto SOLO LE FAMIGLIE CHE SARANNO CONTATTATE IN UNO DEI DUE MODI SOPRACITATI FANNO PARTE DEL CAMPIONAMENTO PER L’ANNO 2019 E DOVRANNO RISPONDERE AL QUESTIONARIO. TUTTE LE ALTRE SONO ESCLUSE.

Si ricorda che il Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni prevede l’obbligo di risposta al Questionario e in caso di rifiuto si è sottoposti ad una sanzione amministrativa da un minimo di € 206,00 ad un massimo di € 2,065,00. I dati raccolti sono coperti dal segreto d’ufficio e dal segreto statistico.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’Ufficio Comunale di Censimento (U.C.C.) telefonando ai numeri 0721/887 355-249-236.

CONSULTA LA LOCANDINA INFORMATIVA

CONSULTA IL PIANO GENERALE DI CENSIMENTO

Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni 2019